Sud: cambiare si può, ma serve una strategia d’urto

Francesco Mollace: «Il Sud del Paese sprofonda sempre di più nel sottosviluppo, sacrificando l’inserimento nella società di centinaia di migliaia di ragazzi. Serve un cambio sistemico che metta al centro l’investimento sulla formazione dei ragazzi come precondizione per il rilancio socio economico. I soldi ci sarebbero, ma spesso non c’è stimolo a una progettazione innovativa»

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Torna il bando per la cooperazione della CAI

Commenti disabilitati su Torna il bando per la cooperazione della CAI

Lusetti: «PNRR? Riforme e collaborazione pubblico-privato precondizioni per il successo»

Commenti disabilitati su Lusetti: «PNRR? Riforme e collaborazione pubblico-privato precondizioni per il successo»

I ragazzi non sono fatti per noi, ma per il mondo

Commenti disabilitati su I ragazzi non sono fatti per noi, ma per il mondo

La Polonia restringe le adozioni internazionali

Commenti disabilitati su La Polonia restringe le adozioni internazionali

Arianna scrive, Malala risponde: insieme all’esame di terza media

Commenti disabilitati su Arianna scrive, Malala risponde: insieme all’esame di terza media

Dislessia: le 10 cose da sapere prima dell’inizio della scuola

Commenti disabilitati su Dislessia: le 10 cose da sapere prima dell’inizio della scuola

Invalidi sul lavoro, 50mila in campo

Commenti disabilitati su Invalidi sul lavoro, 50mila in campo

Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Commenti disabilitati su Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Un tatuaggio per raccontare l’adozione

Commenti disabilitati su Un tatuaggio per raccontare l’adozione

Anziani: la Regione Lazio verso nuovi modelli di assistenza?

Commenti disabilitati su Anziani: la Regione Lazio verso nuovi modelli di assistenza?

Tina Mortiraro: «Il 23 maggio 1992 è il giorno che ha cambiato la coscienza di Palermo»

Commenti disabilitati su Tina Mortiraro: «Il 23 maggio 1992 è il giorno che ha cambiato la coscienza di Palermo»

Accordo Intesa Sanpaolo e Caritas per aiutare chi aiuta

Commenti disabilitati su Accordo Intesa Sanpaolo e Caritas per aiutare chi aiuta

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti