L’azzardo ha minato il welfare del nostro Paese: è ora di cambiare rotta

Il disegno organico tracciato dalla Costituzione, di una tutela della persona e dei corpi intermedi, è stato in questi anni messo a rischio da una nocività di cui spesso si sottovaluta il negativo impatto sull’intero sistema socio-economico: l’azzardo. Ecco perché serve una netta inversione di marcia, riportando la tutela della persona, e non il business, al centro del percorso istituzionale

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Livia Consolo: abbiamo bisogno di un nuovo inizio. Anche per noi cooperatori

Commenti disabilitati su Livia Consolo: abbiamo bisogno di un nuovo inizio. Anche per noi cooperatori

Il ruolo del Terzo settore di fronte alla sfida del Covid-19

Commenti disabilitati su Il ruolo del Terzo settore di fronte alla sfida del Covid-19

Il treno della memoria: un viaggio contro le nostre paure

Commenti disabilitati su Il treno della memoria: un viaggio contro le nostre paure

A Milano gli Open Days dell’Innovazione

Commenti disabilitati su A Milano gli Open Days dell’Innovazione

La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

Commenti disabilitati su La Via Crucis di suor Eugenia: « tutti responsabili del problema, tutti parte della soluzione»

Adolescenti in Italia: 10 emergenze e 10 proposte

Commenti disabilitati su Adolescenti in Italia: 10 emergenze e 10 proposte

Essere figli di genitori separati al tempo del Coronavirus: uno spazio gratuito di ascolto

Commenti disabilitati su Essere figli di genitori separati al tempo del Coronavirus: uno spazio gratuito di ascolto

Scuola: per gli alunni con disabilità il solito inaccettabile ritardo

Commenti disabilitati su Scuola: per gli alunni con disabilità il solito inaccettabile ritardo

Matilde, judoka sordocieca: «è la società che ci rende disabili, non lo siamo noi»

Commenti disabilitati su Matilde, judoka sordocieca: «è la società che ci rende disabili, non lo siamo noi»

Edilizia leggera: gli enti locali non chiedono tutti i soldi disponibili

Commenti disabilitati su Edilizia leggera: gli enti locali non chiedono tutti i soldi disponibili

Un alunno con disabilità su tre è escluso dalla Didattica a Distanza

Commenti disabilitati su Un alunno con disabilità su tre è escluso dalla Didattica a Distanza

Bando Adolescenza: 86 progetti approvati per 73,4 milioni

Commenti disabilitati su Bando Adolescenza: 86 progetti approvati per 73,4 milioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti