Reddito di cittadinanza e orario ridotto: la ricetta di Tridico, ministro-ombra dei 5Stelle

Luigi Di Maio l’ha ripetuto più volte: «se fossi premier, il reddito di cittadinanza sarebbe il primo atto». Una misura che i 5 Stelle hanno già messo nero su bianco nella passata legislatura, di cui pertanto si sa già molto. Il punto critico? La “trappola della povertà”. Di Maio respinge: non è assistenzialismo. E Tridico, suo ministro in pectore, la mette fra i tre pilastri del nuovo welfare

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Una legge perché gli assistenti alla comunicazione siano parte della scuola

Commenti disabilitati su Una legge perché gli assistenti alla comunicazione siano parte della scuola

Scuole aperte, nuovo avviso da 130 milioni

Commenti disabilitati su Scuole aperte, nuovo avviso da 130 milioni

Tassellatura di Penrose: quando la matematica diventa arte

Commenti disabilitati su Tassellatura di Penrose: quando la matematica diventa arte

Emmanuel Mounier: attualità di un inattuale

Commenti disabilitati su Emmanuel Mounier: attualità di un inattuale

Dopo 10 anni, torna il bando per la cooperazione della CAI

Commenti disabilitati su Dopo 10 anni, torna il bando per la cooperazione della CAI

Se la povertà diventa parte dell’arredo urbano

Commenti disabilitati su Se la povertà diventa parte dell’arredo urbano

Torna Writers, gli scrittori si raccontano

Commenti disabilitati su Torna Writers, gli scrittori si raccontano

Dai banchi di scuola al mare della Sardegna

Commenti disabilitati su Dai banchi di scuola al mare della Sardegna

Non facciamo chiudere la Nuova Cucina Organizzata

Commenti disabilitati su Non facciamo chiudere la Nuova Cucina Organizzata

L’sos di Cascina Biblioteca: «In dieci minuti è successo il finimondo, ora abbiamo bisogno di aiuto»

Commenti disabilitati su L’sos di Cascina Biblioteca: «In dieci minuti è successo il finimondo, ora abbiamo bisogno di aiuto»

“Restituire bellezza, costruire futuro”

Commenti disabilitati su “Restituire bellezza, costruire futuro”

Addio a Jean Vanier, che ci ha insegnato ad amare la fragilità

Commenti disabilitati su Addio a Jean Vanier, che ci ha insegnato ad amare la fragilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti