“Io sono”: due parole e venti foto per riaprire gli occhi sulle persone

Un mese fa, i fatti di Macerata. Ieri a Firenze un uomo ha sparato e ucciso un passante, Idy Diene, 54 anni, senegalese. Un progetto fotografico ritrae venti rifugiati e richiedenti asilo, portandone in primo piano le singole biografie: “Io sono”, due parole a cui c’è bisogno di fare spazio

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Lombardia: Gori, Fontana e Violi rispondono alle domande sulla disabilità

Commenti disabilitati su Lombardia: Gori, Fontana e Violi rispondono alle domande sulla disabilità

La Sardegna non dimentica, oltre 150 artisti in scena per Bitti

Commenti disabilitati su La Sardegna non dimentica, oltre 150 artisti in scena per Bitti

Sapelli: «Il popolo si è rimesso in marcia e sta facendo tramontare il populismo»

Commenti disabilitati su Sapelli: «Il popolo si è rimesso in marcia e sta facendo tramontare il populismo»

Rabaiotti: Milano riparta portando al centro quello che ha lasciato sotto traccia e posto al margine

Commenti disabilitati su Rabaiotti: Milano riparta portando al centro quello che ha lasciato sotto traccia e posto al margine

La maternità surrogata è un abbandono programmato

Commenti disabilitati su La maternità surrogata è un abbandono programmato

Il “mal d’Italia” delle nostre badanti (che non vogliamo vedere)

Commenti disabilitati su Il “mal d’Italia” delle nostre badanti (che non vogliamo vedere)

Adozioni: in arrivo rimborsi per chi ha adottato nel 2018

Commenti disabilitati su Adozioni: in arrivo rimborsi per chi ha adottato nel 2018

Una diagnosi in pochi minuti, grazie alla “firma” del Covid nella saliva

Commenti disabilitati su Una diagnosi in pochi minuti, grazie alla “firma” del Covid nella saliva

Un Punto Bio per riprendersi la vita

Commenti disabilitati su Un Punto Bio per riprendersi la vita

Infanzia e giovani: priorità del Paese solo a parole

Commenti disabilitati su Infanzia e giovani: priorità del Paese solo a parole

Fede e psicoanalisi

Commenti disabilitati su Fede e psicoanalisi

La storia di Serena: «Il Governo ha chiesto tutto alle famiglie, ma in cambio non ha dato niente»

Commenti disabilitati su La storia di Serena: «Il Governo ha chiesto tutto alle famiglie, ma in cambio non ha dato niente»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti