A TedxYouth anche Mattia, inventore dell’esoscheletro riabilitativo

Sono 11 gli speaker selezionati, tutti under 20, che sabato saliranno sul palco all’Opificio Golinelli per la seconda edizione di TedxYouth: fra loro anche Mattia Strocchi. Il tema di quest’anno è “Il nostro orizzonte è il mondo”

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Terremoto, vecchiaia, immigrazione nei corti dei giovani registi

Commenti disabilitati su Terremoto, vecchiaia, immigrazione nei corti dei giovani registi

La sfida delle baby gang alla comunità educante? Si chiama «verità»

Commenti disabilitati su La sfida delle baby gang alla comunità educante? Si chiama «verità»

Comunità cristiane e disabilità: una parrocchia a misura di ogni persona

Commenti disabilitati su Comunità cristiane e disabilità: una parrocchia a misura di ogni persona

BMW Group Italia per il San Raffaele

Commenti disabilitati su BMW Group Italia per il San Raffaele

Legacoop, al via il progetto pilota di formazione sui terremoti

Commenti disabilitati su Legacoop, al via il progetto pilota di formazione sui terremoti

La legge sul Dopo di Noi? È operativa solo in cinque regioni

Commenti disabilitati su La legge sul Dopo di Noi? È operativa solo in cinque regioni

Essere adolescenti al tempo dei like

Commenti disabilitati su Essere adolescenti al tempo dei like

Le parole non sono più quelle di prima

Commenti disabilitati su Le parole non sono più quelle di prima

Una preghiera per il Paese

Commenti disabilitati su Una preghiera per il Paese

Nessun automatismo per quantificare le ore di sostegno

Commenti disabilitati su Nessun automatismo per quantificare le ore di sostegno

Allontanare un bambino? È sempre un intervento a cuore aperto (ma può salvare una vita)

Commenti disabilitati su Allontanare un bambino? È sempre un intervento a cuore aperto (ma può salvare una vita)

Care coop, meno socio-assistenziale più sviluppo locale

Commenti disabilitati su Care coop, meno socio-assistenziale più sviluppo locale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti