Censire i gruppi e smantellarli: contro le baby gang partiamo da qui

L’allarme baby gang non riguarda solo Napoli, in tante altre realtà si moltiplicano i segnali di una violenza diffusa tra i giovanissimi. Servono azioni sistemiche, ma nell’immediato occorre mettere in campo operatori sociali di strada, esperti, che individuino i leader dei gruppi e li smantellino. Le forze dell’ordine da sole non bastano: ma se un comandante andasse a mangiare la pizza con un ragazzino…

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La scuola superiore? La scelgo in base al bus che c’è

Commenti disabilitati su La scuola superiore? La scelgo in base al bus che c’è

Bambini, famiglie, disabilità: i grandi invisibili

Commenti disabilitati su Bambini, famiglie, disabilità: i grandi invisibili

Se la politica fosse…

Commenti disabilitati su Se la politica fosse…

L’Europa celebra la diversità linguistica

Commenti disabilitati su L’Europa celebra la diversità linguistica

Contrordine, il PEI torna a quantificare le ore di sostegno

Commenti disabilitati su Contrordine, il PEI torna a quantificare le ore di sostegno

Le adozioni nel DEF: i 5 obiettivi del Governo

Commenti disabilitati su Le adozioni nel DEF: i 5 obiettivi del Governo

Coop, nel 2019 conferma la partecipazione a Marca e sbarca a Masterchef

Commenti disabilitati su Coop, nel 2019 conferma la partecipazione a Marca e sbarca a Masterchef

Tamburi, zampogne e Eugenio Bennato: la musica popolare contro la povertà educativa minorile

Commenti disabilitati su Tamburi, zampogne e Eugenio Bennato: la musica popolare contro la povertà educativa minorile

Giovani rassegnati dinanzi al futuro? Va riacceso il fuoco del desiderio

Commenti disabilitati su Giovani rassegnati dinanzi al futuro? Va riacceso il fuoco del desiderio

Legacoopsociali, Eleonora Vanni nuovo presidente

Commenti disabilitati su Legacoopsociali, Eleonora Vanni nuovo presidente

PizzAut, nasce l’app con cui i ragazzi con autismo possono gestire un ristorante

Commenti disabilitati su PizzAut, nasce l’app con cui i ragazzi con autismo possono gestire un ristorante

Il trampolino verso l’autonomia per otto minori non accompagnati

Commenti disabilitati su Il trampolino verso l’autonomia per otto minori non accompagnati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti