Alzheimer: perché le case farmaceutiche non fanno più ricerca?

Dopo la Merck, anche la Pfizer ha deciso di abbandonare al loro destino i malati di Alzheimer e Parkinson. Non finanzierà più la ricerca per i farmaci contro le malattie neurovegetative. Rubinetti chiusi, niente più investimenti e flusso di denaro deviato verso le aree più redditizie. Serve un cambio di rotta

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Non esiste un Sud senza un Nord e viceversa

Commenti disabilitati su Non esiste un Sud senza un Nord e viceversa

Tutori volontari per minori non accompagnati: una risorsa usata a metà

Commenti disabilitati su Tutori volontari per minori non accompagnati: una risorsa usata a metà

Alunni stranieri: dopo due anni, le graduatorie del PON ancora non ci sono

Commenti disabilitati su Alunni stranieri: dopo due anni, le graduatorie del PON ancora non ci sono

Un’etica umana per l’intelligenza artificiale: il compito cruciale a cui è chiamato il Terzo Settore

Commenti disabilitati su Un’etica umana per l’intelligenza artificiale: il compito cruciale a cui è chiamato il Terzo Settore

Certificati vaccinali: finalmente scuola e Asl si parlano direttamente

Commenti disabilitati su Certificati vaccinali: finalmente scuola e Asl si parlano direttamente

Consulta Nazionale Antiusura: il bilancio di un’Italia in crisi

Commenti disabilitati su Consulta Nazionale Antiusura: il bilancio di un’Italia in crisi

Benevento, stop ai servizi museali affidati a disabili e cooperative sociali

Commenti disabilitati su Benevento, stop ai servizi museali affidati a disabili e cooperative sociali

Mirafiori riparte dalla Fondazione di comunità

Commenti disabilitati su Mirafiori riparte dalla Fondazione di comunità

Il Comune di Milano lancia “Crowdfunding Civico”

Commenti disabilitati su Il Comune di Milano lancia “Crowdfunding Civico”

Fine vita: per dare valore alle scelte occorre rafforzare le cure palliative

Commenti disabilitati su Fine vita: per dare valore alle scelte occorre rafforzare le cure palliative

L’accompagnamento formativo? Anche quello c’entra con la salute

Commenti disabilitati su L’accompagnamento formativo? Anche quello c’entra con la salute

Terzo settore a rischio collasso, il Governo non si giri dall’altra parte

Commenti disabilitati su Terzo settore a rischio collasso, il Governo non si giri dall’altra parte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti