Ricerca: dopo l’impact factor scientifico, ecco l’impatto sociale sui pazienti

Per la prima volta in Italia viene pubblicata un’indagine che misura l’impatto concreto della ricerca scientifica sugli utenti finali, i pazienti e gli operatori sanitari. «La sfida è sviluppare una nuova disciplina, la ‘science of patient input’, che includa la voce del paziente», afferma Paola Zaratin

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Zoccano: «Nel 2019 avremo la legge sui caregiver familiari»

Commenti disabilitati su Zoccano: «Nel 2019 avremo la legge sui caregiver familiari»

Chissenefrega dei matti, ovvero scegliere di chi essere complici

Commenti disabilitati su Chissenefrega dei matti, ovvero scegliere di chi essere complici

2018: il crollo delle adozioni si è fermato?

Commenti disabilitati su 2018: il crollo delle adozioni si è fermato?

Educatori e pedagogisti: la piattaforma unitaria di proposte alla politica

Commenti disabilitati su Educatori e pedagogisti: la piattaforma unitaria di proposte alla politica

Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Commenti disabilitati su Quale identità per gli educatori professionali? Un’indagine nazionale

Mirafiori al tempo del Coronavirus

Commenti disabilitati su Mirafiori al tempo del Coronavirus

Welfare, il tempo è (quasi) scaduto

Commenti disabilitati su Welfare, il tempo è (quasi) scaduto

A Cassino aprono i laboratori della Casa delle Arti

Commenti disabilitati su A Cassino aprono i laboratori della Casa delle Arti

Il ReI da luglio 2018 elimina le categorie e diventa davvero universale

Commenti disabilitati su Il ReI da luglio 2018 elimina le categorie e diventa davvero universale

Trapianto riuscito, Alex verrà dimesso dal Bambino Gesù

Commenti disabilitati su Trapianto riuscito, Alex verrà dimesso dal Bambino Gesù

Un Punto Bio per riprendersi la vita

Commenti disabilitati su Un Punto Bio per riprendersi la vita

300 ragazzi “sentinelle” dell’hate speech contro le donne

Commenti disabilitati su 300 ragazzi “sentinelle” dell’hate speech contro le donne

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti