Rette troppo alte, negli asili nido 13 posti su 100 restano vuoti

L’Istat ha presentato una mappa aggiornata dei servizi educativi per la prima infanzia. Nel 2014/15 i posti nei nidi sono diminuiti, ma poiché i bambini sono sempre meno la percentuale di copertura è salita al 22,8%. Nonostante la disponibilità di posti sia molto lontana dall’obiettivo, molti restano vuoti. Anche perché ormai il 20,3% del costo del servizio è a carico delle famiglie

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

I sogni sono come i calzini

Commenti disabilitati su I sogni sono come i calzini

Alleanza Cooperative Italiane: “Parlamento non sia complie del lavoro nero”

Commenti disabilitati su Alleanza Cooperative Italiane: “Parlamento non sia complie del lavoro nero”

Disabilità, le richieste di Fish e Fand al premier Conte

Commenti disabilitati su Disabilità, le richieste di Fish e Fand al premier Conte

E adesso vogliamo curare le malattie con un solo paziente al mondo

Commenti disabilitati su E adesso vogliamo curare le malattie con un solo paziente al mondo

Vita è il lato umano dell’informazione

Commenti disabilitati su Vita è il lato umano dell’informazione

15 libri per parlare di diversità ai bambini

Commenti disabilitati su 15 libri per parlare di diversità ai bambini

La scuola distrutta dal sisma rinasce grazie a Coop

Commenti disabilitati su La scuola distrutta dal sisma rinasce grazie a Coop

Una task force di manager a disposizione del non profit

Commenti disabilitati su Una task force di manager a disposizione del non profit

Le parole della cooperazione siciliana

Commenti disabilitati su Le parole della cooperazione siciliana

Lombardia, il Terzo settore a Fontana, così non va

Commenti disabilitati su Lombardia, il Terzo settore a Fontana, così non va

Casa comune, due nuovi servizi per Milano

Commenti disabilitati su Casa comune, due nuovi servizi per Milano

Allontanamenti zero: perché la proposta piemontese non è quello che vorrebbe sembrare

Commenti disabilitati su Allontanamenti zero: perché la proposta piemontese non è quello che vorrebbe sembrare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti