Sindrome di Down, il lavoro è il primo passo verso l’inclusione

In Italia solo il 13% degli adulti con Sindrome di Down ha un lavoro e un contratto regolari. «È molto più difficile imparare a lavorare che imparare a svolgere delle mansioni», afferma Anna Contardi, in libreria con “Chi trova un lavoro trova un tesoro”, un libro ad alta leggibilità che vuole aiutare i giovani con sindrome di Down a riconoscersi adulti

Leggi Tutto

Fonte Vita.it – Sezione Società – News Feed

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

Welfare: risposte ai bisogni dei singoli o delle comunità?

Commenti disabilitati su Welfare: risposte ai bisogni dei singoli o delle comunità?

Scuole aperte, Milano rilancia e le promuove

Commenti disabilitati su Scuole aperte, Milano rilancia e le promuove

Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

Commenti disabilitati su Incurabile bellezza, il festival di Ama Aquilone

«Addio Michele». Se ne va l’ultimo allievo di don Milani

Commenti disabilitati su «Addio Michele». Se ne va l’ultimo allievo di don Milani

Scuole chiuse: pensieri e proposte per gli alunni disabili o in povertà

Commenti disabilitati su Scuole chiuse: pensieri e proposte per gli alunni disabili o in povertà

Diplomati tecnici e professionali: anche fra loro lavora solo il 40%

Commenti disabilitati su Diplomati tecnici e professionali: anche fra loro lavora solo il 40%

Apepak, l’alternativa alla plastica che crea lavoro etico

Commenti disabilitati su Apepak, l’alternativa alla plastica che crea lavoro etico

Fake Onlus, Majorino: «Bisogna essere durissimi e intransigenti»

Commenti disabilitati su Fake Onlus, Majorino: «Bisogna essere durissimi e intransigenti»

Una ruota quadrata: l’Italia secondo il Censis

Commenti disabilitati su Una ruota quadrata: l’Italia secondo il Censis

Lo dice anche il Papa: cambiate la Bossi Fini!

Commenti disabilitati su Lo dice anche il Papa: cambiate la Bossi Fini!

Disabilità: le 8 priorità di Fand per la ministra Stefani

Commenti disabilitati su Disabilità: le 8 priorità di Fand per la ministra Stefani

«Un paese che non investe sui giovani, perde futuro»

Commenti disabilitati su «Un paese che non investe sui giovani, perde futuro»

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti