L’infrastruttura sociale? Senza un volano, somiglia a una rete piena di buchi

Fra sette giorni si potranno presentare le domande per il Reddito di Inclusione, l’innovativa misura nazionale di contrasto alla povertà. Ma l’infrastruttura dei servizi che lo deve sostenere è troppo fragile. Ecco perché in Legge di Bilancio serve un segnale forte, coerente con le attese che il ReI ha suscitato. «Visto che il ReI è un livello essenziale, l’assistente sociale deve essere garantito come il medico di base»

http://www.vita.it/it/article/2017/11/24/linfrastruttura-sociale-senza-un-volano-somiglia-a-una-rete-piena-di-b/145228/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti