Il ReI da luglio 2018 elimina le categorie e va verso l’universalismo

La legge di Bilancio trasforma il reddito di inclusione prima ancora che esso debutti. Da luglio 2018 vengono cancellate le categorie per accedervi, segnando una svolta nella direzione dell’universalismo. Le risorse stanziate permettono ora raggiungere un povero su due. Per le famiglie numerose, 49 euro in più al mese.

http://www.vita.it/it/article/2017/11/07/il-rei-da-luglio-2018-elimina-le-categorie-e-va-verso-luniversalismo/145028/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Vita.it - Ultim'ora - News Feed

Related Posts

La rivoluzione dell’accoglienza viene dal Sud: il modello di Benevento

Commenti disabilitati su La rivoluzione dell’accoglienza viene dal Sud: il modello di Benevento

In Italia 127 insediamenti formali in ben 74 Comuni per 15.000 persone di etnia rom

Commenti disabilitati su In Italia 127 insediamenti formali in ben 74 Comuni per 15.000 persone di etnia rom

Lettere dal fronte sociale/4. Ciro, educatore: i miei bambini diventati invisibili

Commenti disabilitati su Lettere dal fronte sociale/4. Ciro, educatore: i miei bambini diventati invisibili

Qui ci vuole un community index

Commenti disabilitati su Qui ci vuole un community index

Macron scommette sul Servizio civile 448 milioni di euro

Commenti disabilitati su Macron scommette sul Servizio civile 448 milioni di euro

Prepara il sacco a pelo c’è la Notte dei Senza Dimora

Commenti disabilitati su Prepara il sacco a pelo c’è la Notte dei Senza Dimora

Il parco giochi per tutti? Faccia l’upgrade da accessibile a inclusivo

Commenti disabilitati su Il parco giochi per tutti? Faccia l’upgrade da accessibile a inclusivo

Io e quel prete d’assalto

Commenti disabilitati su Io e quel prete d’assalto

«Diritti: parola chiave del nostro agire. Per questo il 2 marzo manifestiamo»

Commenti disabilitati su «Diritti: parola chiave del nostro agire. Per questo il 2 marzo manifestiamo»

Elogio dei 51 ragazzini di Crema: «sicurezza è saper stare nel conflitto»

Commenti disabilitati su Elogio dei 51 ragazzini di Crema: «sicurezza è saper stare nel conflitto»

Il telefono del vento, per parlare con chi non c’è più

Commenti disabilitati su Il telefono del vento, per parlare con chi non c’è più

In Brianza l’accoglienza diffusa ha funzionato, ma adesso?

Commenti disabilitati su In Brianza l’accoglienza diffusa ha funzionato, ma adesso?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti