Il guanto di mio fratello ovvero La disabilità raccontata ai bambini

Commenti disabilitati su Il guanto di mio fratello ovvero La disabilità raccontata ai bambini

Nel libro illustrato “Il guanto di mio fratello. La disabilità raccontata ai bambini”, Giulia Franco, terapeuta e sorella di una persona con disabilità, racconta la propria storia attraverso la professione da una parte, l’esperienza di vita dall’altra. E le immagini di Nicoletta Silvestrin permettono ai bambini e alle bambine di elaborare al meglio il tema
Complete Reading

La “Maratoluna” in mezzo alla natura, dedicata ai minori con e senza disabilità

Commenti disabilitati su La “Maratoluna” in mezzo alla natura, dedicata ai minori con e senza disabilità

“Vuoi giocare con me?”: sarà questo il tema della sedicesima “Maratoluna”, evento che torna a San Giovanni di Casarsa della Delizia (Pordenone), a cura della locale Associazione Laluna, in collaborazione con Oltrelaluna e Attivamente, una passeggiata in mezzo alla natura pensata ad hoc per le famiglie e le persone con disabilità, dedicata in particolare ai
Complete Reading

Benevento, la società civile sta cambiando i programmi (e i nomi) della vecchia politica

Commenti disabilitati su Benevento, la società civile sta cambiando i programmi (e i nomi) della vecchia politica

Può una candidatura essere civica fino in fondo? L’esperienza di Benevento dimostra di sì. Qui i nomi del candidato sindaco Angelo Moretti e dei consiglieri comunali sono nati dalla costruzione di un programma realizzato insieme ai cittadini all’interno dell’associazione Civico 22. La città si candita a diventare un laboratorio nazionale di una politica orientata ad
Complete Reading

Quanto costa un figlio?

Commenti disabilitati su Quanto costa un figlio?

La stima aggiornata, in Italia, è di 645 euro al mese per ogni figlio minorenne. Lo dice un volume sull’assegno unico curato da Alessandro Rosina. «Gli importi massimi previsti dai vecchi assegni per il nucleo familiare o dal nuovo assegno temporaneo di fatto coprono solo le intere spese specifiche per un figlio o circa un
Complete Reading

Dispersione scolastica: sette punti in meno grazie al Patto educativo di comunità

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica: sette punti in meno grazie al Patto educativo di comunità

Si dice che la “culla” dei Patti Educativi Territoriali sia l’Emilia Romagna. Il P.E.CO che ci racconta Giovanni Lolli è nato nel 2015 a Copparo (FE), dinanzi all’impressionante dato di una dispersione scolastica che sfiorava il 25%. Operativo dal 2018, in tre anni la dispersione è scesa di sette punti percentuali grazie a tre azioni:
Complete Reading

Ai Patti educativi territoriali adesso serve una visione

Commenti disabilitati su Ai Patti educativi territoriali adesso serve una visione

La regione che ne ha di più è la Sardegna, quasi cento. Sembravano la grande promessa, ma finora sono stati interpretati più che altro in ottica “emergenziale”, concentrati più sugli spazi che su una nuova visione della scuola, che chiama in causa tutto il territorio. C’è già parla di “greenwashing educativo” e chi ne chiede
Complete Reading

Il nostro primo giorno di scuola

Commenti disabilitati su Il nostro primo giorno di scuola

La scuola calabrese che oggi riparte accogliendo il Presidente Mattarella è la scuola dei ritardi, innanzitutto. Una scuola che tenta di riemergere dal buio di una dad on demand che l’ha per lunghi mesi umiliata e offesa, riducendola all’insignificanza. Eppure, anche per questo, la scuola che il Presidente incontrerà a Pizzo è, al tempo stesso,
Complete Reading

Bocciato il nuovo PEI, ma «non si rischia nessun caos»

Commenti disabilitati su Bocciato il nuovo PEI, ma «non si rischia nessun caos»

Il TAR del Lazio ieri ha annullato il decreto interministeriale n. 182/2020 sui nuovi modelli di Piano Educativo Individualizzato. Qualcuno festeggia, qualcuno no: il decreto d’altronde non era perfetto e lo stesso ministero stava già lavorando a una revisione. Che succede ora? Le associazioni sono concordi: «Vale la normativa previgente. Nessun caos, i PEI vanno
Complete Reading

Per una scuola aperta al mondo

Commenti disabilitati su Per una scuola aperta al mondo

Oggi si parla moltissimo di Educazione alla Cittadinanza Globale, con il rischio che questa sia una vetrina piena solo di belle parole e buone intenzioni. Le ong da trent’anni fanno attività di educazione allo sviluppo nelle scuole d’Italia: un’esperienza che permette di ideare co-progettazioni che partono dalla profonda conoscenza del territorio e dai reali bisogni
Complete Reading

Disabilità, a Terlizzi la “Fiera dei Lettori alla Pari”

Commenti disabilitati su Disabilità, a Terlizzi la “Fiera dei Lettori alla Pari”

Per la prima volta in Italia un festival dedicato al diritto alla lettura e alla letteratura per le persone con disabilità e difficoltà cognitive o linguistiche. Al MAT sono previsti numerosi incontri con scrittori, illustratori e testimonial d’eccezione Il progetto è ideato dalle Edizioni La meridiana ed è finanziato dalla Regione Puglia Leggi Tutto Fonte
Complete Reading

Non c’è innovazione senza volontariato

Commenti disabilitati su Non c’è innovazione senza volontariato

L’editoriale di Stefano Zamagni. Il volontariato oggi si trova in mezzo al guado. Sta vivendo cioè una stagione di crisi, ovvero di passaggio da ciò che era ieri a ciò che sarà domani. Qual è il fine del volontariato? La risposta che offro è che il volontariato ha il compito, fondamentale per la nostra società,
Complete Reading

Alzheimer: un medico su 3 pensa che non si possa fare nulla per curarlo

Commenti disabilitati su Alzheimer: un medico su 3 pensa che non si possa fare nulla per curarlo

«Il 33% dei medici interpellati crede che una diagnosi sia inutile perché per la demenza non c’è nulla da fare: è questo il dato che più ci preoccupa del Rapporto», commenta Gabriella Salvini Porro, presidente della Federazione Alzheimer Italia. «Noi crediamo proprio l’opposto: è vero che le persone con demenza sono inguaribili dal punto di
Complete Reading

Benevento, la società civile sta cambiando i programmi (e i nomi) della vecchia politica

Commenti disabilitati su Benevento, la società civile sta cambiando i programmi (e i nomi) della vecchia politica

Può una candidatura essere civica fino in fondo? L’esperienza di Benevento dimostra di sì. Qui i nomi del candidato sindaco Angelo Moretti e dei consiglieri comunali sono nati dalla costruzione di un programma realizzato insieme ai cittadini all’interno dell’associazione Civico 22. La città si candita a diventare un laboratorio nazionale di una politica orientata ad
Complete Reading

Quanti sono i minori vittime di sottrazione internazionale?

Commenti disabilitati su Quanti sono i minori vittime di sottrazione internazionale?

Il caso di Eitan, il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone e portato in Israele dal nonno senza l’autorizzazione della zia a cui il bambino era affidato, non è così raro. Nel primo semestre del 2020 sono stati 89 i casi pervenuti al Ministero della Giustizia Leggi Tutto Fonte Vita.it – Sezione Welfare – News
Complete Reading